Opinioni Storie Chi siamo Partecipazione Iscriviti
STORIA IN PRIMO PIANO
Giovani e NEET: come evitare di perdere il capitale umano di una generazione
Dall’inizio della pandemia, la disoccupazione giovanile in Europa è aumentata del 2%. I giovani hanno perso il lavoro e chiuso le loro imprese e attività produttive più velocemente rispetto ad altre fasce d’età, diventando una delle parti sociali più colpite in termini d’impiego (e non solo) dalla pandemia.
LEGGI DI PIÙ
STORIA IN PRIMO PIANO
Scuola, Giovani e Futuro: una via possibile
Tra le conseguenze più evidenti della pandemia da COVID 19, troviamo la chiusura delle scuole in tutto il mondo e la forzata adozione della didattica a distanza. Numerosi rapporti di UNICEF e di altre organizzazioni internazionali hanno evidenziato i rischi per la formazione delle giovani generazioni,
LEGGI DI PIÙ
Guarda attraverso i numeri come stiamo coinvolgendo le voci dei giovani per un cambiamento sociale positivo.
ESPLORA IL LIVELLO DI PARTECIPAZIONE